Home

Autodemolizioni

Revisione

Vendita ricambi

Vendita Veicoli Usati

Staff & Contatti

 

 

 

 

Calendario Revisione Periodiche

REVISIONI PERIODICHE (quadriennale e biennale) - riguardano:

  • Autocarri, motocarri e auto/motoveicoli per uso speciale o per trasporti specifici di cose aventi massa complessiva a pieno carico inferiore a 3,5 t.; quadricicli a motore;

  • Autovetture ed autoveicoli per trasporto promiscuo ad uso privato (compreso l'eventuale carrello appendice), autocaravan;

  • Motoveicoli e ciclomotori (compresi i quadricicli leggeri)

 

Questi autoveicoli devono essere sottoposti a revisione periodica per la prima volta nel quarto anno successivo a quello di prima immatricolazione entro il mese di rilascio della carta di circolazione e successivamente ogni due anni entro il mese corrispondente a quello in cui Ŕ stata effettuata l'ultima revisione.  N. B.: Eventuale carrello appendice deve OBBLIGATORIAMENTE essere sottoposto a revisione INSIEME al veicolo al quale Ŕ abbinato.

Nel 2010 devono quindi essere sottoposti a revisione gli autoveicoli immatricolati per la prima volta nel 2006 entro il mese di rilascio delle Carta di Circolazione e quelli giÓ revisionati nel 2008 entro il mese in cui Ŕ stata effettuata l'ultima revisione.

Non Ŕ consentita la circolazione dopo la scadenza della revisione, tuttavia gli autoveicoli sottoposti a revisione annuale, e solo questi, possono circolare fino alla data della prima prenotazione se questa Ŕ stata effettuata entro la scadenza.

  • Rimorchi di massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 t

Per l'anno 2010 resta ancora in vigore il D.M. 17/01/2003 che dispone la revisione dei rimorchi di massa complessiva fino a 3,5 t immatricolati per la prima volta entro il 31 dicembre 1997, con esclusione di quelli che successivamente al 1░ gennaio 1999 siano stati sottoposti a visita e prova ai sensi degli articoli 75 o 80 del Codice della Strada.

Tale revisione potrÓ essere effettuata esclusivamente presso gli uffici provinciali del D.T.T. (con esclusione quindi delle imprese autorizzate).
La revisione deve essere effettuata:

- entro il mese corrispondente a quello di effettuazione dell'ultima revisione, per i veicoli che l'abbiano giÓ effettuata;
- entro il mese di rilascio della carta di circolazione, per i veicoli sottoposti alla revisione per la prima volta.

E' consentita la circolazione anche oltre tali termini di scadenza e fino alla data fissata per la presentazione alla revisione, purchŔ la revisione sia stata prenotata entro i predetti termini (le prenotazioni successive, pur annotate sulla domanda di revisione, consentono solo che il veicolo sia condotto alla visita di revisione nel giorno per il quale la visita stessa risulti prenotata).

N.B.: Come stabilito dalla circolare Prot. n. 2919/M 366 del 09/10/01, in caso di carta di circolazione ritirata per omessa revisione non pi¨ Ŕ possibile effettuare la visita presso le officine private per cui la revisione dovrÓ essere effettuata obbligatoriamente presso gli Uffici Provinciali del D.T.T.

 

Ditta Gentile Filippo via Celeste 72/80  Catania  - P.I. 03018040877 -Tutti i contenuti, anche parziali, non possono essere riprodotti senza autorizzazione. @ 2008-2016  by Dino Puglisi